Altri due nuovi investitori affianco a Alessio Lorusso per Roboze. @ Valentina Moro

TAG: Business, In Evidenza, Innovazione, Alessio Lorusso, Alfredo Altavilla, Boris Collardi, Roboze

Roboze, la società fondata e guidata da Alessio Lorusso, specializzata in soluzioni di manifattura attiva con le sue stampanti 3D, acquisisce altri due nuovi investitori. Sto parlando di Alfredo Altavilla, presidente di Ita Airways e di Boris Collardi. Entrambi gli investitori entrano come nuovi membri della Advisory board della società con Sandro De Poli, Federico Faggin e Alain Harrus. Altavilla, già presidente esecutivo di Ita Airways, nuova compagnia aerea italiana e anche senior advisor di Cvc, il fondo maggiore di private equity europeo. Collaborò con Sergio Marchionne e fu la mente della fusione tra la Fiat e Chrysler.

Intervista a Alfredo Altavilla, uno degli altri due nuovi investitori.

“L’Additive Manufacturing è tra le tecnologie che ci aiuteranno a rispondere alle future sfide produttive, logistiche e di reperimento di materie prime”, sostiene Alfredo Altavilla. “Roboze ha una tecnologia proprietaria disruptive, la visione e un team di esperti per essere leader. Alessio ha fondato questa azienda a 23 anni dopo aver costruito la sua prima stampante 3D a 17 anni. Oggi a 31 anni, è uno dei maggiori esperti mondiali di stampa 3D, con un team di scienziati dei materiali, ingegneri e manager incredibili tra Italia e Stati Uniti. È un piacere per me essere un investitore e membro dell’advisory board della società”.

Tecnologia di stampa 3D e MaaS.

Roboze, tenta di ridisegnare la supply chain globale, affidandosi alla tecnologia di stampa 3D all’avanguardia e ad un marketplace (MaaS) ossia, Manufacturing as a Service. La sua specializzazione è la stampa 3D per Metal Replacement che, consente di realizzare parti finite con super polimeri e Peek/Carbon Peek. Ciò, è permesso solo dalla nuova Argo 1000, la più grande stampante al mondo.

Boris Collardi, il secondo degli altri due nuovi investitori.

Boris Collardi, noto nel settore finanziario per aver ricoperto il ruolo centrale di Ceo in Julius Baer Group e di managing partner in Pictet. Egli collaborerà con la società e la supporterà nel momento della crescita organica e inorganica.

L’intervista a Collardi.

“Roboze sta cambiando la manifattura globale attraverso la sua tecnologia di stampa 3D proprietaria e l’utilizzo di super materiali. Ho incontrato un team di scienziati e ingegneri esperti e ho capito la loro visione sul futuro della manifattura nel mondo, una produzione intelligente, sostenibile e distribuita” asserisce Boris Collardi.

L’intervista a Alessio Lorusso.

“Questo è un momento che in Roboze ricorderemo per molto tempo. Avere il supporto di persone come Alfredo Altavilla e Boris Collardi, ci fa capire che abbiamo fatto qualcosa di significativo, ma soprattutto, ci dice che siamo sulla strada giusta per far qualcosa che lasci un segno. Come imprenditore il mio ruolo è quello di metter insieme la migliore squadra possibile di investitori, advisors, collaboratori e talenti, creando una tecnologia d’avanguardia e una strategia di go to market vincente, con execution veloce e impeccabile. Per far questo è necessario il confronto con figure di alto livello e riconosciute dal mercato.” ci spiega Alessio Lorusso, founder & Ceo di Roboze.

Hits: 0

L’articolo Altri due nuovi investitori affianco a Alessio Lorusso per Roboze. proviene da CIAOUP News & Advertising Influencer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Product Enquiry