Asfalti tech e sostenibili, innovativi fino a caricare la batteria dell’auto. @ Valentina Moro

TAG: Green economy, In Evidenza, Innovazione, Asfalti sostenibili, Asfalti tech, Jambulingam Street

Si sperimentano in tutto il mondo asfalti Tech e sostenibili. Si è pensato a quelli di carta, luminosi e addirittura con capacità di ricaricare la batteria dell’auto mentre si percorre il percorso. Oggi progettano delle strade che danno un grande valore aggiunto. Dall’India agli Stati Uniti passando anche per l’Italia, si costruiscono strade che, sono di gran lunga indistruttibili. Si parte dall’idea delle ricariche wireless delle batterie a risonanza. Queste, molto frequenti nell’ambito degli smartphone, ossia quelle in cui il contatto tra batteria e caricabatterie non è necessario. E si arriva fino ad ideare un futuro dove le batterie delle auto possano essere ricaricate allo stesso modo. Quindi, percorrendo corsie asfaltate che abbiano il potere di trasferire energia.

Cemento stradale ricaricabile, per asfalti tech e sostenibili.

Si tratta, di un particolare cemento stradale dotato di particelle magnetizzate che, hanno la capacità di garantire una ricarica ad alta velocità. È il prodotto che deriva dal lavoro su alcuni test, del Dipartimento dei Trasporti dello stato dell’Indiana, nel Midwest degli Stati Uniti. Lavoro in coesione con la società specializzata tedesca Magment e con il dipartimento di ingegneria elettronica della locale Purdue University. Dai primi risultati, sembrerebbe che questa tipologia di ricarica sia alquanto efficace e che, anche i costi di montaggio dell’asfalto non siano superiori al classico bitume.

asfalto tech e sostenibile

20 anni dall’asfalto della Jambulingam Street.

Si celebra quest’anno il ventesimo anniversario dall’asfalto della Jambulingam Street a Chennai, capitale dello stato Tamil Nadu sul golfo del Bengala in India. Rappresenta un’antesignana dell’asfaltatura green e dei metodi di riciclaggio della plastica più moderni per quell’epoca che, consisteva nella sintesi di una colla polimerica che, si stendeva sul selciato. Quest’asfalto non si è mai degradato, non c’è mai stato bisogno di manutenzione. Ciò, nonostante si trovasse in una zona a forte impatto con i monsoni, temperature estive altissime, pioggia torrenziale e un traffico esagerato. Oggi, quasi 40 chilometri di strada in India sono stati rivestite con questo materiale. Così, risolvendo anche buona parte dei problemi relativi allo smaltimento dei rifiuti di plastica riciclata.

Fonte: Innovazione.corriere.it

Hits: 2

L’articolo Asfalti tech e sostenibili, innovativi fino a caricare la batteria dell’auto. proviene da CIAOUP News & Advertising Influencer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Product Enquiry