Coca Cola etichetta personalizzabile “Nazis” forse è un pò troppo. @ Valentina Moro

TAG: Business & Marketing, Food & Beverage, In Evidenza, Coca cola, Coca Cola etichetta personalizzabile, Cristiano Ronaldo

Pare che, Coca Cola non finisca di far parlare di se, se questo sia un bene o un male per il noto brand è opinabile e vi lascio il libero arbitrio. Solo poco tempo fa in occasione degli Europei si è assistito a un episodio che vedeva come protagonista Cristiano Ronaldo. Il quale, dopo aver esordito in conferenza stampa con la parola “Agua” accantonando nello stesso momento le due bottiglie di Coca Cola poste davanti a lui, suggerisce di bere solo acqua.

Portogallo-Francia

Qualche tempo più tardi, durante la partita con la Francia, nel momento in cui ha esultato per il suo secondo goal, ha schivato per un pelo una bottiglia, giunta dalla tribuna francese. Questa, apparteneva sempre alla nota bevanda. Ed ecco che oggi si continua a parlare di Coca Cola ma, stavolta in merito alla sua iniziativa di dedicare ai propri fan uno spazio libero, dove poter scrivere una frase, si tratta del servizio Coca Cola etichetta personalizzabile.

Coca Cola etichetta personalizzabile “inchiostro ai fans” .

Qualche tempo fa Coca Cola ha pensato di offrire ai propri fans, il servizio di poter applicare sulle etichette delle bottiglie, alcune parole o frasi e poi farsele recapitare a domicilio. Come idea per incentivare la ripresa del prodotto nel periodo estivo appariva interessante ma, le cose non si sono mosse come avrebbero dovuto. Infatti, pare a detta degli utenti finali che, si siano verificate diverse discriminazioni. I filtri che avrebbero dovuto bloccare le parole in ingresso appartenenti alle categorie riconosciute come volgari, offensive, tra cui parolacce e insulti, hanno fallito.

Black or White

Dai dati rilevati da alcune recensioni sui social media, è scaturito che nonostante alcune parole come “Nazista” o “Hitler” fossero bannate, nell’accostamento con il soggetto e verbo, ad esempio “I am Nazi” o “I am Hitler” avevano il libero accesso. Inoltre, per restare in tema razzista, la frase “White Lives Matter” era consentita, mentre “Black Lives Matter” veniva bloccata.

Coca Cola “Karl Marx” tribute

Gay Pride

Anche in occasione del Gay Pride, Coca Cola aveva l’intenzione di inserire sull’etichetta la bandiera arcobaleno ma, la scritta “Gay Pride” non era accessibile mentre invece la frase “I hate gay” era ben accetta. In conclusione, Coca Cola è stata richiamata dalla CNN, a cui ha spiegato che sta procedendo con il perfezionamento del programma di personalizzazione.

Hits: 1

L’articolo Coca Cola etichetta personalizzabile “Nazis” forse è un pò troppo. proviene da CIAOUP News & Advertising Influencer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Product Enquiry